covid nola


É rimasto chiuso per altre 10 ore e sempre per lo stesso motivo: tutto occupato dai pazienti Covid che ieri sono arrivati quasi a 40 a fronte di una disponibilità di 12 posti letto.

É il destino che tocca al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola ormai un giorno sì ed un giorno no.

Il virus continua a seminare morti nel Sannio: altre due vittime. Ora son cinque in 48 ore

Notizia Precedente

Coronavirus nel Salernitano, tra i nuovi positivi anche il sindaco di Cetara

Prossima Notizia

Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Ti potrebbe interessare..