Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Cronaca Campania

Maltempo: allerta gialla in Campania dalle 22 di stasera

Pubblicato

il

maltempo


La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo per vento forte, mare agitato e temporali a partire dalle 22 di oggi e fino alle 22 di domani sull’intero territorio regionale. La criticita’ idrogeologica e’ gialla, di tipo localizzato. Si prevedono “venti forti di scirocco con raffiche forti o molto forti. Mare da agitato a molto agitato soprattutto al largo e lungo le coste esposte. Precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o isolato temporale, puntualmente di moderata intensita’”. La Protezione Civile segnala la necessita’ di monitorare le strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del moto ondoso che potrebbero determinare problemi e danni, ad esempio, al verde pubblico, ai pali della luce, alla cartellonistica stradale. Per quanto riguarda i fenomeni legati all’impatto al suolo delle precipitazioni piovose si evidenziano “possibili allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno; scorrimento superficiale delle acque nelle sedi stradali e possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con tracimazione e coinvolgimento delle aree urbane depresse; innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori, con inondazioni delle aree limitrofe, anche per effetto di criticita’ locali (tombature, restringimenti, ecc); fenomeni franosi superficiali legati a condizioni idrogeologiche particolarmente fragili, in bacini di dimensioni limitate per effetto della saturazione dei suoli”. Si raccomanda alle autorita’ competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni previsti sia in ordine al rischio idrogeologico che in merito alle sollecitazioni dei venti e del mare. Si prega – si conclude la nota – di prestare attenzione alle comunicazioni della Sala operativa e del Centro Funzionale che monitorano l’evolversi della situazione in h24.

Continua a leggere

Avellino e Provincia

Al lavoro sui monti di Quindici: mezzo si ribalta, un morto e un ferito

Pubblicato

il

Quindici morto
Pubblicità'

Era al lavoro in alta montagna, per sbancare un terreno con un trattore, ma per effetto di una manovra errato su un fondo scosceso, il pesante mezzo si e’ ribaltato e un operaio di 29 anni e’ rimasto schiacciato dal trattore.

E’ accaduto nelle montagne tra Lauro e Quindici. Con il 29enne anche un collega, che e’ rimasto gravemente ferito ma e’ riuscito a chiamare i soccorsi. Per il 29enne non c’e’ stato nulla da fare, ma i carabinieri e i sanitari del 118 intervenuti sul posto sono riusciti a mettere in salvo l’altro operaio, che si trova ora nell’ospedale di Nola. Sul luogo dell’incidente mortale nei campi nel comune di Lauro, che è costato la vita ad un 29enne di Taurano, sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco di Avellino. I caschi rossi giunti in località Toriello, una zona in alta montagna, per l’incidente che ha visto coinvolto un trattore.

A Bordo dello stesso un uomo di 34 anni rimasto ferito e trasportato dai sanitari del 118 presso l’ospedale di Nola per le cure del caso, ed un ragazzo di 29 anni originario di Taurano, purtroppo deceduto. Il personale dei Vigili del Fuoco ha liberato il corpo incastrato sotto il pesante automezzo e lo ha consegnato alle autorità giudiziarie che ne hanno disposto il trasporto presso l’obitorio dell’ospedale Moscati di Avellino.

Pubblicità'

Le Notizie più lette