Milano. Era già finito ai domiciliari nelle scorse settimane, oggi il Gip ha revocato gli arresti per Luca Da Ros, il tifoso interista che ha collaborato con gli inquirenti per chiarire ruoli e dinamiche della morte di Daniele Belardinelli, il tifoso interista morto negli scontri prima della partita Inter-Napoli del 26 dicembre scorso. Il Gip Guido Salvini ha revocato gli arresti domiciliari per il giovane tifoso. Procede spedita l’inchiesta per la morte di Belardinelli, investito durante gli scontri. La scorsa settimana, la procura ha chiesto il giudizio immediato per sei degli ultrà arrestati per quell’episodio.

Scrivi la tua opinione

Incidente nel porto di Ischia, l’aliscafo era in avaria: chiesto il processo per il capitano, l’armatore e 2 dipendenti

Notizia Precedente

Laboratori di scrittura creativa per i detenuti del carcere di Arienzo in provincia di Caserta

Prossima Notizia


Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Altro Calcio

Ti potrebbe interessare..