Barra Cronaca Nera

Sparatoria a Barra: è stata una lite tra vicini di casa. Caccia a chi ha fatto fuoco


 

Sono quattro le persone ferite da colpi di arma da fuoco a Napoli, in piazza Crocelle nel quartiere Barra. Si tratta di un 66enne, ferito al ginocchio, un 46enne alla caviglia sinistra, un 59enne a una gamba e un 43enne ferito al viso. Nessuno e’ in gravi condizioni. Sono in corso indagini della Polizia di Stato per far luce sull’accaduto. Secondo i primi rilievi, i colpi di arma da fuoco sarebbero stati esplosi da persona o persone ancora ignote. I fatti, si tende ad escludere che abbiano una matrice di criminalita’ organizzata ma, verosimilmente tenderebbero verso conflitti interpersonali tra nuclei familiari locali. Indagini piu’ approfondite sono tutt’ora in corso a cura della Polizia di Stato.Non una sparatoria di camorra, ma fatti che “verosimilmente tenderebbero verso conflitti interpersonali tra nuclei familiari locali”. Cosi’ la questura di Napoli sulla sparatoria in cui quattro persone sono rimaste ferite in modo lieve. Il fatto si e’ verificato poco dopo le 11, in piazza Crocelle nel quartiere Barra, alla periferia est della citta’. La polizia ha accertato che i quattro feriti – di 66, 46, 59 e 44 anni – sono tutti incensurati. A sparare, informa la questura, “persona o persone ancora ignote”. Proseguono le indagini sull’accaduto.


LINK SPONSORIZZATI


Cronachedellacampania.it una testata giornalistica on line registrata al Tribunale di Torre Annunziata n.1301/2016 registro della stampa n. 7. Diffusione a mezzo internet autorizzata dal Tribunale di Torre Annunziata.
Copyright © 2017. Gestione e Sviluppo a cura di SVWDesign I Contenuti utilizzati sono basati su Licenza Creative Commons.
error: ATTENZIONE : CONTENUTO PROTETTO - CONTATTARE LA REDAZIONE PER INFORMAZIONI SULLA RIPRODUZIONE