Calcio Serie B

Salernitana: l’amarezza di Bollini

Alberto Bollini ha così commentato la sconfitta di Carpi: “Questo risultato mi ha lasciato l’amaro in bocca. E’ stata una partita importante, molto tirata e tipica di quelle che si disputano ad inizio campionato. Siamo stati attenti in difesa, e abili su ripartenze e palle inattive. Non ci siamo cullati all’intervallo dopo il vantaggio, ma la condizione atletica si è anch’essa fatta sentire: avevo dei giocatori che chiedevano la sostituzione, come Ricci. Poi è chiaro che un episodio come il rigore, cambia tutto il film: la Salernitana stava gestendo bene il risultato, ma il rigore ha modificato gli equilibri e non c’era neanche. Il rigore è stato decisivo anche perché la nostra condizione atletica in questo momento non è ottimale. Mi dispiace, perché i ragazzi ci credevano, ed io stesso ci credevo. Penso che tre cambi siano pochi per una gara del genere, considerando anche che ho dovuto cambiare forzatamente due giocatori per problemi fisici. Della squadra mi è piaciuto che ha saputo dare il massimo. Su cosa migliorare? Dobbiamo crossare di più e attaccare di più. Ci manca un po’ di cattiveria in avanti”.



LINK SPONSORIZZATI











Cronachedellacampania.it una testata giornalistica on line registrata al Tribunale di Torre Annunziata n.1301/2016 registro della stampa n. 7. Diffusione a mezzo internet autorizzata dal Tribunale di Torre Annunziata.
Copyright © 2017. Gestione e Sviluppo a cura di SVWDesign I Contenuti utilizzati sono basati su Licenza Creative Commons.
error: ATTENZIONE : CONTENUTO PROTETTO - CONTATTARE LA REDAZIONE PER INFORMAZIONI SULLA RIPRODUZIONE