Tecnologia Ultime Notizie

Medicina: fiducia nel robot del futuro

Oltre che dalle scoperte scientifiche e dalle innovazioni metodologiche, la medicina si è sempre sviluppata in parallelo con l’avanzamento della tecnologia. Nel corso degli anni si sono accumulati sistemi di diagnostica sempre più raffinate, come le TAC e le risonanze magnetiche, e sono stati sviluppati esami clinici capaci di vedere quello che prima risultava invisibile.

Ma computer dotati di intelligenza artificiale e robot sostituiranno mai l’essere umano? E se robot e intelligenza artificiale dovessero effettivamente arrivare, noi come la prenderemmo? Ci lasceremmo trattare da un medico robot e dalla sua intelligenza artificiale?

La risposta è positiva per una persona su due stando ai risultati di un sondaggio condotto da PwC, un network internazionale di consulenza strategica e finanziaria, e pubblicati in un rapporto intitolato “Che dottore? Perché l’intelligenza artificiale e i robot definiranno la Nuova Sanità”. Il 55% degli 11 mila intervistati in 12 diversi Paesi europei, del Medio Oriente e dell’Africa ha risposto positivamente alla domanda se è disposto a lasciare in mano all’IA e ai robot una parte della proprie cure mediche. Contrario è risultato il 38%, mentre solamente il 7% è indeciso.


LINK SPONSORIZZATI




Cronachedellacampania.it è una testata giornalistica on line registrata al Tribunale di Torre Annunziata n.1301/2016 registro della stampa n. 7. Diffusione a mezzo internet autorizzata dal Tribunale di Torre Annunziata.
Copyright © 2017. Gestione e Sviluppo a cura di SVWDesign I Contenuti utilizzati sono basati su Licenza Creative Commons.
error: ATTENZIONE : CONTENUTO PROTETTO - CONTATTARE LA REDAZIONE PER INFORMAZIONI SULLA RIPRODUZIONE