Ultime Notizie

Emergenza rifiuti a Napoli, la Corte dei Conti contesta danni per due milioni di euro ad ex assessore e due funzionari

La Guardia di Finanza di Napoli ha notificato tre invidi a dedurre dalla procura della Corte dei conti della Campania al Comune di Napoli per l’emergenza rifiuti nel periodo tra il 2005 e il 2009. Il danno contestato e’ di circa 2 milioni di euro e riguarda il mancato pagamento di oneri per lo smaltimento rifiuti nei periodo che vanno dal 2005 e il 2009. Danno contestato all’assessore Salvatore Palma, all’ex ragioniere generale Raffaele Mucciariello e al vice direttore generale del Comune Giuseppe Pulli. 


LINK SPONSORIZZATI




Cronachedellacampania.it è una testata giornalistica on line registrata al Tribunale di Torre Annunziata n.1301/2016 registro della stampa n. 7. Diffusione a mezzo internet autorizzata dal Tribunale di Torre Annunziata.
Copyright © 2017. Gestione e Sviluppo a cura di SVWDesign I Contenuti utilizzati sono basati su Licenza Creative Commons.
error: ATTENZIONE : CONTENUTO PROTETTO - CONTATTARE LA REDAZIONE PER INFORMAZIONI SULLA RIPRODUZIONE