Italia Penisola Sorrentina Primo Piano

Concordia, sentenza Cassazione prevista il 12 maggio

 Arriverà il 12 maggio la sentenza della Cassazione sul processo a Francesco Schettino per il naufragio della Costa Concordia. Il presidente della quarta corte penale, Vincenzo Romis, ha comunicato che in quella data si terranno la parte finale dell’arringa difensiva, eventuali repliche, e la camera di consiglio durante la quale i giudici emetteranno la sentenza.

Un video, realizzato da Francesco Schettino, che illustra “reperti estrapolati dal processo d’appello che testimoniano un eclatante travisamento del fatto sulla circostanza dell’abbandono della nave”. E’ quanto ha chiesto di poter visionare in aula, nella prossima udienza, la difesa dell’ex comandante della Costa Concordia. “E’ la prova documentale del travisamento del fatto – ha detto l’avvocato Saverio Senese, che difende Schettino con il collega Donato Laino – credo che sia un diritto che questo video, contenuto nel cd allegato al nostro ricorso, venga conosciuto da tutto il collegio, perche’ e’ un tema centrale”. Senese, cosi’, ha illustrato la sua richiesta ai giudici della quarta sezione penale della Suprema Corte che, su tale istanza, si sono riservati una decisione, che comunicheranno nell’udienza del 12 maggio. Alla trasmissione del video in aula, pero’, si e’ opposto il sostituto pg Francesco Salzano: “Si tratta di una richiesta tardiva – ha detto – questo processo e’ durato cinque anni, ed il video poteva essere ampiamente illustrato nei precedenti gradi di giudizio e nelle arringhe difensive”. 



LINK SPONSORIZZATI











Cronachedellacampania.it una testata giornalistica on line registrata al Tribunale di Torre Annunziata n.1301/2016 registro della stampa n. 7. Diffusione a mezzo internet autorizzata dal Tribunale di Torre Annunziata.
Copyright © 2017. Gestione e Sviluppo a cura di SVWDesign I Contenuti utilizzati sono basati su Licenza Creative Commons.
error: ATTENZIONE : CONTENUTO PROTETTO - CONTATTARE LA REDAZIONE PER INFORMAZIONI SULLA RIPRODUZIONE