Campania Castellammare di Stabia Cronaca Napoli e Provincia

Castellammare, la polizia sulle tracce dei baby banditi che hanno rapinato gli studenti stranieri nella notte

La polizia di Castellammare è sulle tracce della banda di baby banditi che nella tarda serata di ieri ha rapinato un gruppo di  studenti stranieri arrivati in città per uno scambio culturale organizzato dall’associazione Active Youth for Europe in collaborazione con il Forum dei Giovani stabiese. Dopo aver trascorso la serata tra una passeggiata in villa e una birra in alcuni pub locali un gruppetto di ragazzi, (sono 45 quelli arrivati in città e provenienti da tutta Europa), si è incamminato in via Regina Margherita per raggiungere l’albergo nel quale alloggiano, in viale Europa.

D’improvviso si sono parati davanti a loro cinque scooter con una decina di ragazzi in sella che li hanno accerchiati e poi minacciati. la prima a pagarne le conseguenze è stata una ragazza bulgara alla quale è stata scippata la borsetta. I banditi sono fuggiti con il bottino ma mentre cercavano di raggiungere l’hotel che dista circa 500 metri dal luogo della rapina hanno incrociato di nuovo i baby banditi in scooter. A quel punto è scattata la reazione di uno dei ragazzi, un rumeno. Ha provato a rincorrere il gruppo in moto ma è scivolato e si è ferito. E’ stato portato al vicino ospedale San Leonardo e medicato e giudicato guaribile in cinque giorni. La polizia sta visionando i filmati delle telecamere della videosorveglianza cittadina attive nella zona per risalire all’identità dei banditi.

 


LINK SPONSORIZZATI






Cronachedellacampania.it una testata giornalistica on line registrata al Tribunale di Torre Annunziata n.1301/2016 registro della stampa n. 7. Diffusione a mezzo internet autorizzata dal Tribunale di Torre Annunziata.
Copyright © 2017. Gestione e Sviluppo a cura di SVWDesign I Contenuti utilizzati sono basati su Licenza Creative Commons.
error: ATTENZIONE : CONTENUTO PROTETTO - CONTATTARE LA REDAZIONE PER INFORMAZIONI SULLA RIPRODUZIONE