Napoli e Provincia Politica

Arzano a oltre un mese dalle elezioni, amministrazione ancora senza giunta

Arzano – Dopo le elezioni, amministrazione ancora senza giunta. Anche se nessuno ne parla, nella maggioranza Esposito le cose non sembrano filare tutte liscio come dovrebbero. Mal di pancia c’è ne sono e c’è ne saranno. Terminati i festeggiamenti, ora sul tavolo  ci sono i veri problemi con le casse comunali in rosso e con debiti per milioni di euro da pagare ai creditori che bussano alla porta. Senza contare le spinte politiche sul consorzio cimiteriale, vigili indagati e sotto processo, gestione delle strutture dismesse, urbanistica con colate di cemento selvaggio e lavori pubblici. Messo in soffitta la nomina di Rosario Errichiello (ABC) a presidente del consiglio ad appannaggio del giovane e stimato professionista  Mario Russiello (DE.mA), resta da sciogliere il nodo della giunta. Uniti con Fiorella, Arzano in Comune e De.MA, hanno già individuato i loro riferimenti territoriali, con il movimento demagistriano che pare abbia optato invece per nomine esterne. ABC, invece,  dopo aver fatto incassare il dietrofront a Errichiello sulla nomina a presidente, potrebbe avanzare al sindaco l’idea di una giunta allargata ed innestare un riferimento in seno all’esecutivo gradito ad  Errichiello. Un controsenso.  Intanto, la Sindaca almeno al momento, non sembra voler cedere a “consigli” e indicazioni che vanno contro il buon governo pubblicizzato in campagna elettorale. 

Ciro Bene




LINK SPONSORIZZATI







Cronachedellacampania.it una testata giornalistica on line registrata al Tribunale di Torre Annunziata n.1301/2016 registro della stampa n. 7. Diffusione a mezzo internet autorizzata dal Tribunale di Torre Annunziata.
Copyright © 2017. Gestione e Sviluppo a cura di SVWDesign I Contenuti utilizzati sono basati su Licenza Creative Commons.
error: ATTENZIONE : CONTENUTO PROTETTO - CONTATTARE LA REDAZIONE PER INFORMAZIONI SULLA RIPRODUZIONE