Aggiornato -

18 Agosto 2022 - 09:14

Aggiornato -

giovedì 18 Agosto 2022 - 09:14
HomeRubricheviaggi e turismoVisto per l’Egitto: quando partire e che regole seguire

Visto per l’Egitto: quando partire e che regole seguire

google news

L’Egitto è certamente uno dei Paesi mediterranei più attraenti e ricchi di cose da fare e da vedere. Ma quando è bene partire per questa destinazione? E quali sono i requisiti per ottenere il visto […]

L’Egitto è certamente uno dei Paesi mediterranei più attraenti e ricchi di cose da fare e da vedere. Ma quando è bene partire per questa destinazione? E quali sono i requisiti per ottenere il visto […]

L’Egitto è certamente uno dei Paesi mediterranei più attraenti e ricchi di cose da fare e da vedere. Ma quando è bene partire per questa destinazione? E quali sono i requisiti per ottenere il visto Egitto?

Viaggiare in Egitto

Sulla base degli ultimi aggiornamenti normativi, i viaggiatori che sono in possesso di un certificato di vaccinazione COVID 19 sono esentati dall’obbligo di presentare un test negativo (PCR o antigenico). È tuttavia necessario rispettare queste condizioni:

  • il certificato deve essere rilasciato da un laboratorio accreditato nel Paese dove è stato eseguito il vaccino
  • il certificato deve riportare un codice a barre QR e non deve riportare abrasioni, cancellazioni o modifiche
  • devono essere trascorsi almeno 14 giorni dal momento dell’inoculazione della seconda dose di vaccino o dalla dose unica.

Dunque, solamente i viaggiatori che non sono in possesso di un certificato di vaccinazione o che hanno ricevuto solo la prima dose di un vaccino a due dosi devono presentare il risultato negativo di un test PCR o antigenico, effettuato in Italia entro 72 ore dal momento dell’arrivo in Egitto.

Si ricorda che:

  • i minori di 12 anni sono esentati
  • il certificato di guarigione in Egitto non viene considerato valido
  • il controllo sui certificati è effettuato dalle compagnie aeree che, quindi, può rifiutare l’imbarco ai passeggeri sprovvisti.

Come funziona il visto per l’Egitto

Introdotto quanto sopra, cerchiamo di riepilogare quali regole siano previste per chi vuole visitare la capitale dell’Egitto o altre destinazioni di questo Paese, come le imperdibili Piramidi.

In primo luogo, è bene sapere che tutti coloro i quali abitano nell’Unione Europea possono richiedere un visto per l’Egitto online. Pertanto, non è più necessario fare lunghe file agli uffici competenti: sarà sufficiente collegarsi online, compilare il modulo di richiesta, effettuare il pagamento e attendere il rilascio del visto Egitto.

Sulla tipologia di visto di cui si ha bisogno per entrare in Egitto, ricordiamo che il visto elettronico per l’Egitto è una delle tipologie più semplici da richiedere online ed è quella più adatta per i turisti che desiderano rimanere in questo Paese per non più di 30 giorni consecutivi, per fare una vacanza o fare una visita a familiari o amici. Richiedere un visto elettronico online è, insomma, il modo più semplice per soddisfare gli obblighi normativi previsti in Egitto per l’ingresso dei turisti.

Se invece il tuo viaggio non ha finalità turistiche o desideri comunque rimanere in questo Paese per più di 30 giorni consecutivi, devi prendere un appuntamento presso il Consolato dell’Egitto e richiedere un diverso tipo di visto.

Quali sono i requisiti per richiedere un visto elettrico per l’Egitto

Per ottenere un visto elettronico per l’Egitto è necessario assicurarsi di disporre dei seguenti requisiti:

  • titolarità di un passaporto con una scadenza non inferiore a 6 mesi, a decorrere dal momento dell’arrivo in Egitto
  • viaggio utilizzando lo stesso documento (passaporto) che era stato precedentemente usato per domandare il visto, valutato la loro stretta e univoca connessione
  • indicazione di almeno un luogo di pernottamento nel Paese di destinazione già al momento della richiesta del visto. Considerato che il luogo deve essere provato in caso di accertamento, è bene tenere con sé una copia della prenotazione dell’albergo. Se invece si pernotta in altro luogo che non sia un albergo, come ad esempio potrebbe avvenire in casa di familiari o amici, è sufficiente tenere con sé un invito da parte di chi ospiterà

esibizione di biglietti di altri voli aerei o di crociere che il viaggiatore ha intenzione di prendere nel soggiorno in Egitto.

Visto per l’Egitto: tempi e costi

Sancito quanto sopra, ricordiamo che il costo del visto è piuttosto contenuto e che è possibile ottenerlo dietro un onere di meno di 50 euro per il visto a ingresso unico e meno di 90 euro per il visto per ingressi multipli.

Infine, per quanto concerne i tempi necessari per l’ottenimento di questo documento, è bene condividere che non ci sono tempi garantiti per la consegna. Il tempo medio è tuttavia di una decina di giorni. È altresì possibile optare per la consegna urgente del visto elettronico, con una procedura privilegiata che ha un costo aggiuntivo ma che, in ogni caso, non garantisce alcuna tempistica certa (l’attesa media è di circa 5 giorni).

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Morto Niccolò Ghedini, storico avvocato di Berlusconi

Niccolò Ghedini nato a Padova nel 1959, eletto con Fi dal 2001, penalista a consigliere politico del Cav

Baia Verde, lido chiuso per mancanza di autorizzazioni

Stabilimento balneare chiuso a Baia Verde per la mancanza di autorizzazioni. Il provvedimento è stato adottato dall'ufficio Suap del Comune di Castel Volturno a seguito...

Federico Cafiero De Raho: “Io candidato perchè nessun partito parla più di mafia”

Federico Cafiero De Raho, ex procuratore nazionale antimafia da anni in prima linea contro il clan dei Casalesi e nella lotta all'Ndrangheta e oggi...

Ragazza di 26 anni muore in discoteca mentre balla

Una ragazza di 26 anni, residente ad Aprilia, è morta la notte scorsa, intorno all'1.30 mentre si trovava in una discoteca a Latina. Sul posto...

Oroscopo oggi, previsioni segno per segno. Vergine fortunati oggi

L'oroscopo oggi. Il segno fortunato del 18 agosto è quello della Vergine Ariete Amore e lavoro si intrecciano, normale se fate gli occhi dolci a un...

Rischia di soffoccare, agente penitenziario salva una donna al ristorante

Un poliziotto penitenziario ha salvato in un ristorante di Roccadaspide una donna che stava soffocando per colpa di un boccone andato di traverso. Donato...

Guasti nel pomeriggio sull’AV Roma-Napoli: ritardi dei treni fino a 2 ore

Circolazione in graduale ripresa sulla linea Alta velocità Roma-Napoli, dove dalle 14 di questo pomeriggio si sono verificati un paio di guasti ai sistemi...

Perizie medico-legali false, ex dirigente Asl Caserta verso processo

Richiesta di rinvio a giudizio con fissazione dell'udienza preliminare al 15 dicembre prossimo per l'ex direttore del Dipartimento di Salute Mentale (Dsm) dell'Asl di...

IN PRIMO PIANO

spot_img
Pubblicita