Aggiornato -

16 Agosto 2022 - 03:27

Aggiornato -

martedì 16 Agosto 2022 - 03:27
HomePoliticaPolitica NapoliNapoli, azzerati i debiti del Comune su Bagnoli

Napoli, azzerati i debiti del Comune su Bagnoli

Dopo la cabina di regia di Bagnoli di ieri arriva una buona notizia per il Comune di Napoli. Parallelamente al completamento della bonifica ambientale, il nuovo corso di Bagnoli viene caratterizzato dalla ‘bonifica giudiziaria‘. Nell’udienza […]
google news

Dopo la cabina di regia di Bagnoli di ieri arriva una buona notizia per il Comune di Napoli. Parallelamente al completamento della bonifica ambientale, il nuovo corso di Bagnoli viene caratterizzato dalla ‘bonifica giudiziaria‘.

Nell’udienza svoltasi oggi pomeriggio presso la Settima sezione del Tribunale Fallimentare di Napoli (per il Commissariato straordinario di Governo era presente il subcommissario Dino Falconio), sono state poste le basi per un pre-accordo transattivo globale tra i soggetti pubblici coinvolti nel sito di interesse nazionale che porterà poi alla sottoscrizione di un accordo formale entro il 13 luglio.

Nel merito, vengono cancellati tutti i contenziosi in essere, di natura civilistica, amministrativa ed ambientale. Tra i contenziosi cancellati, quello esistente tra Comune di Napoli e Fintecna: l’amministrazione era stata condannata al pagamento di 80 milioni di euro, ma in seguito a tale pre-accordo al Comune vengono azzerati i debiti e non dovrà sborsare un euro.

Fondamentale l’opera svolta dal presidente Gianpiero Scoppa che ha sollecitato la convergenza verso un accordo tra le parti” dice il sindaco di Napoli e commissario straordinario di Governo per la bonifica ambientale e rigenerazione urbana di Bagnoli-Coroglio, Gaetano Manfredi.

Con tale decisione condivisa si pone fine a questioni decennali e si compie un nuovo passo decisivo per la ripartenza del sito di Bagnoli. Mettiamo in sicurezza le casse del Comune che non saranno più gravate da questo peso e si creano le condizioni per attrarre investimenti privati sull’area per dare finalmente un futuro a Bagnoli” conclude Manfredi.

Redazione Web
Redazione Web
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Calcio Napoli, Spalletti: “Lobotka? Sembrava Iniesta”

Calcio Napoli. "Non è una partita che può dire quale sarà il percorso, bisognerà darci tempo. Sono stati bravi tutti anche se in alcune...

Calcio Napoli, buona la prima: 5 a 2 a Verona

Il Napoli fatica all'inizio, va in svanteggio ma poi schiaccia sull'acceleratore e vince largamente la prima di campionato espugnando il 'Bentegodi'. Lo scontro con il...

Poggioreale, il garante: “I detenuti hanno chiesto di vedere le partite del Napoli”

Visita a Poggioreale nel giorno di Ferragosto del garante campano dei detenuti Samuele Ciambriello. Tante le richieste emerse dai colloqui con i detenuti per una...

Allerta meteo Campania, domani piogge e temporali

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un nuovo avviso di criticita' di colore giallo per piogge e temporali per la giornata di...
spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita