HomeAttualitàItaliaPoliziotto ubriaco investe e uccide 17enne, arrestato per omicidio stradale

Poliziotto ubriaco investe e uccide 17enne, arrestato per omicidio stradale

La tragedia in provincia di Treviso: il poliziotto ubriaco stava tornando a casa dopo aver festeggiato con i compagni la vittoria del campionato della squadra del Paese Rugby.
google news

Poliziotto ubriaco arrestato per stradale: nel sangue aveva un tasso alcolemico tre volte oltre il limite.

È finito agli arresti domiciliari Samuel Seno, poliziotto di 28 anni in servizio all’Ufficio immigrazione della Questura di Treviso e con un passato da rugbista di alto livello. Domenica sera stava tornando a casa dopo aver festeggiato con i compagni di squadra del Paese Rugby.

Ieri ha travolto con la sua auto un ragazzo di 17 anni, Davide Pavan, classe 2004, che viaggiava in sella al suo scooter.L’uomo ha sbandato con la sua auto finendo nella corsia opposta al suo senso di marcia, centrando in pieno lo scooter.

L’incidente, avvenuto nella tarda serata di ieri a Paese, centro di quasi 30mila abitanti del trevigiano, ha avuto per Davide Pavan esiti fatali. Il decesso del 17enne è stato immediato. Tutti i tentativi di restituirlo alla vita, da parte dei soccorsi del Suem, sono stati vani. Per Davide Pavan non c’è stato nulla da fare.

Il conducente, invece, non ha riportato serie conseguenze. Sotto choc per quanto accaduto, è stato trasferito in ospedale per accertamenti. È qui che, all’alcoltest, il 28enne è risultato positivo con valori tre volte oltre il limite: 1,5 g/l.

Davide Pavan abitava a Morgano, paesino della Marca, un Comune di meno di 5mila abitanti dove si conoscono tutti. La morte di Davide Pavan ha lasciato senza parola l’intera comunità. Il limite del tasso alcolemico previsto dalla legge è di 0,5 g/litro. La guida oltre questa soglia è considerata “in stato di ebbrezza” e costituisce un reato.

Limiti oltre i quali il tasso alcolemico comporta la guida in stato di ebbrezza sono: tra 0,5 e 0,8 g/l, tra 0,8 e 1,5 g/l e infine tasso alcolemico superiore a 1,5 g/l. A seconda della soglia rilevata nel sangue, scattano diverse sanzioni.

Gustavo Gentile
Gustavo Gentilehttps://www.cronachedellacampania.it
Esperto in diritto Diplomatico e Internazionale. Lavora da oltre 30 anni nel mondo dell’editoria e della comunicazione. E' stato rappresentante degli editori locali in F.I.E.G., Amministratore di Canale 10 e Direttore Generale della Società Centro Stampa s.r.l. Attento conoscitore della realtà Casertana.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Benedetta Parodi va da Sorbillo a Milano a mangiare la pizza: “La migliore”

Anche Benedetta Parodi, anche se in maniera decisamente più elegante del fratello Roberto Parodi, critica la pizza di Flavio Briatore. Anzi non lo fa perchè...

Frattamaggiore, arrestato l’aggressore: è Pasquale Pezzella

Frattamaggiore. La polizia ha arrestato il presunto autore del tentato omicidio di Nicola Liguori. Si chiama Pasquale Pezzella, il suo nome era stato fatto da...

Covid in Italia, oggi certificati piu’ di un milione di positivi

Sono 71.947 i nuovi contagi da Covid in Italia registrati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Cifra che porta...

Formula 1, la Ferrari di Sainz trionfa a Silverstone

Formula 1, la Ferrari di Sainz trionfa a Silverstone. Leclerc paga le scelte: è quarto. Incidenti, strategie, scelte sbagliate, colpi di scena. C'è di tutto...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita