Napoli, 54enne accoltellato in piazza Garibaldi per uno sguardo di troppo

#Napoli: l'uomo ha raccontato di essere stato ferito da un extracomunitario ubriaco

google news
napoli accoltellato in piazza garibaldi
Piazza Garibaldi a Napoli

Napoli. Uno ‘sguardo di troppo’ e poi l’accoltellamento: questo il racconto di un uomo giunto, ieri sera, all’ospedale villa Betania di Ponticelli con una ferita all’addome.

Il 54enne, arrivato in ospedale con la sua auto, ha raccontato di essere stato ferito in piazza Garibaldi da un extracomunitario ubriaco con il quale ha avuto un banale diverbio per uno sguardo di troppo.

L’uomo, incensurato, originario del quartiere Vasto, si è recato con la propria auto al pronto soccorso dell’ospedale Villa Betania dove è stato curato per una ferita da punta e da taglio alla parete addominale anteriore e dal quale è stato dimesso con prognosi di 10 giorni. Sull’episodio indagano i Carabinieri della stazione di Napoli Ponticelli, intervenuti nel pronto soccorso e impegnati nel ricostruire la vicenda.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Meteo Napoli, ultime piogge poi arriva l’Ottobrata Napoletana

da lunedì torna il clima caldo e si farà sentire la famosa Ottobrata napoletana

A Giugliano arsenale scoperto in un casale diroccato

Un fucile, 2 pistole, proiettili e anche 148 dosi di cocaina ritrovati in un casale diroccato a Giugliano

A Benevento in fiamme deposito azienda parchi eolici

Diverse squadre dei vigili del fuoco per domare l'incendio

Omicidio Sergio Capparelli: c’è un sospettato legato al clan Cutolo

I carabinieri non escludono una vendetta per vecchi fatti: Sergio Capparelli era stato condannato per violenza sessuale

IN PRIMO PIANO

Pubblicita