HomeCronaca GiudiziariaCamorra, assolto il primario Carmine Antropoli, ex sindaco di Capua

Camorra, assolto il primario Carmine Antropoli, ex sindaco di Capua

google news
camorra carmine antropoli
foto archivio

La Corte di Assise di Santa Maria Capua Vetere (presidente Roberto Donatiello, giudice a latere Alessandro De Santis) ha assolto, dall’accusa di concorso esterno in associazione camorristica, il medico e primario dell’ospedale Cardarelli di Napoli, ex sindaco di Capua, Carmine Antropoli per il quale il sostituto procuratore Maurizio Giordano aveva chiesto, al termine della sua requisitoria, dieci anni di reclusione.

Per Antropoli, difeso dagli avvocati Mauro Iodice e Vincenzo Maiello, nel febbraio del 2019, gli inquirenti chiesero ed ottennero dal gip un’ordinanza di custodia cautelare. I giudici hanno assolto dalla medesima accusa anche gli imputati Marco Ricci e Guido Taglialatela.

Antropoli e’ stato pero’ condannato per il reato di violenza privata (un anno e otto mesi). Dura condanna infine per il collaboratore di giustizia Francesco Zagaria, principale accusato di Antropoli, a cui sono stati comminati 17 anni e 3 mesi di reclusione per omicidio e altri reati minori, a fronte di una richiesta del pm di 8 anni e sei mesi.

“Non ho mai perso fiducia nella giustizia. Finalmente la Corte di Assise mi ha restituito la dignita’. Ringrazio i miei avvocati Iodice e Maiello per la vicinanza umana dimostratami in questa triste vicenda”, ha detto Antropoli.

A. Carlino
A. Carlinohttps://www.cronachedellacampania.it
Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Capri, pusher di Napoli “beccato” sul porto dai cani antidroga

I finanzieri della Tenenza e i funzionari di ADM di Capri, hanno arrestato, presso la banchina del porto commerciale, un 52enne sbarcato dall'aliscafo proveniente...

Marmolada, 7 morti, 8 feriti e 14 dispersi ufficialmente

Marmolada, 7 morti, 8 feriti e 14 dispersi ufficialmente. Draghi: "Un dramma che certamente ha dell'imprevedibilità, ma certamente dipende dal deterioramento dell'ambiente e della...

Taralli, come prepararli in casa: ecco la ricetta

Qualsiasi panificio o supermercato che si rispetti è in grado di accontentare la fame di taralli. Nonostante le tantissime varianti, tuttavia, solo quelli dalla...

I Nas di Caserta chiudono caseificio per carenze igienico-sanitarie

I Nas di Caserta chiudono caseificio per carenze igienico-sanitarie: sequestrati 350 litri di latte in attesa di lavorazione. I Carabinieri del N.A.S. di Caserta, in...

CRONACHE TV

3 Commenti

I commenti sono chiusi.

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita