Il Centro Vaccinale della Scuola di Commissariato di Maddaloni supera le 100mila dosi inoculate

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nei giorni scorsi, presso il Centro vaccinale della Scuola di Commissariato dell’Esercito di Maddaloni, è stata oltrepassata la soglia delle 100.000 dosi di vaccino anti-Covid19 inoculate.

Un traguardo importante nella quotidiana lotta alla pandemia, che costituisce l’ennesima testimonianza della stretta e fattiva collaborazione tra Esercito, Azienda Sanitaria Locale e Istituzioni regionali, in un contesto di piena sinergia a tutela della salute dei cittadini.

Al riguardo, il Comandante della Scuola di Commissariato, Brigadier Generale Leonardo COLAVERO, ha dichiarato: “Dobbiamo continuare su questa strada. Grazie al fattivo supporto logistico fornito dal personale della Scuola in termini anche di sicurezza del dispositivo e all’alacre lavoro del personale medico dell’ASL, nel Centro Vaccinale abbiamo la potenzialità di somministrare circa 1.300 dosi al giorno ed è questo l’obiettivo che dobbiamo realizzare aumentando il numero di vaccinati giornalieri”.



    Il Dottor RONCIONI, responsabile del Distretto ASL di Maddaloni ha altresì evidenziato che: “L’Esercito ha dato l’ennesima dimostrazione di un’efficiente organizzazione logistica. Un grazie particolare al personale della Scuola di Commissariato che in silenzio, con abnegazione e concretezza fornisce il suo efficiente contributo”.

    Il 9 giugno scorso è stato inaugurato presso lo storico padiglione dell’ex “Arte bianca” della Caserma “Magrone”, sede della Scuola di Commissariato, il Centro Vaccinale dell’ASL di Caserta, costituito nell’ambito dell’operazione “Eos”, coordinato dallo Stato Maggiore della Difesa, e sotto l’egida del Comando Operativo di Vertice Interforze. L’assetto prevede ben 12 postazioni per la somministrazione dei vaccini e un pool di 18 medici dell’ASL di Caserta coadiuvati dal personale della Protezione Civile del Comune di Maddaloni.

    Tutte le attività del dispositivo logistico messo in atto e l’attuazione delle misure di sicurezza a favore dell’utenza sono curate dal personale della Scuola di Commissariato, Ente formativo di eccellenza della Forza Armata che opera alle dipendenze del Comando Logistico dell’Esercito per il tramite del Comando Commissariato.

    La Scuola di Commissariato opera alle dipendenze del Comando Logistico dell’Esercito per il tramite del Comando Commissariato.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Palazzo Reale di Napoli si prepara ai ponti di primavera e alla grande affluenza turistica in città organizzando una serie di aperture straordinarie e di iniziative per implementare l’offerta culturale al pubblico. Sabato 20 torna l’iniziativa Il sabato dei depositi, aperture straordinarie del terzo sabato del mese, con una visita...
    L’iniziativa si aggiunge alle altre date simboliche per il Paese: 4 novembre e 2 giugno
    “Maria Calì, ancora negli ultimi mesi, ricordava con molta nostalgia gli anni fecondi trascorsi al Suor Orsola, un contesto nel quale aveva trovato stimoli rilevanti per la sua produzione scientifica e aveva proficuamente lavorato nel forgiare una nuova generazione di storici dell’arte che ne hanno particolarmente apprezzato il rigore...
    La danza contemporanea “invade” la città di Napoli con DANCE PARADE!, un evento unico nel suo genere organizzato in occasione della Giornata Internazionale della Danza, istituita dall’International Dance Council dell’UNESCO nel 1982. Domenica 28 aprile le piazze della città di Napoli saranno attraversate da cinque performance curate da Körper |...

    IN PRIMO PIANO