Sono considerati indistruttibili e giocano un ruolo esistenziale nei magazzini e in numerosi settori industriali. Stiamo parlando dei transpallet manuali, che permettono di trasportare carichi pesanti senza bisogno di una patente di guida o di una licenza di operatore. Ma quando ha senso acquistare un transpallet di seconda mano?

“Quando si acquista un usato, si dovrebbero sicuramente preferire marche rinomate, poiché la disponibilità di pezzi di ricambio originali è solitamente assicurata per molti anni dopo l’acquisto.” ha spiegato Michael Seibold, Direttore Pallit Italia. Quindi sì, ma per favore comprate usato solo se il produttore non è completamente sconosciuto.

Il transpallet manuale è insostituibile

Che sia in laboratorio o nei magazzini, che sia commerciale o industriale, il transpallet manuale è insostituibile per i trasporti su brevi distanze. La sua robustezza e la facilità d’uso permettono di aumentare la produttività del magazzino e di ridurre i costi operativi. Come alternativa al classico carrello elevatore a forca, che non può essere utilizzato senza un patentino per il muletto, il transpallet manuale è un elemento importante per operazioni di magazzino veloci ed efficienti.

I transpallet sono principalmente in acciaio; l’elettronica e la meccanica possono essere completamente eliminate. Grazie al semplice metodo di fabbricazione con materiali robusti, è difficile distruggere un transpallet. Tuttavia, il design può ancora variare, a partire dalla lunghezza delle forche, al materiale e alla presenza di un sistema di pesatura per poter spostare i carichi in modo ancora più preciso.

Il transpallet manuale è anche popolare sul mercato dell’usato

Smaltire i prodotti perché hanno un difetto? Solo a malincuore, e questo vale anche per il classico transpallet. Ma una riparazione o un acquisto di seconda mano ha sempre senso?

In certi casi sì! Per esempio, se il transpallet è un prodotto di marca e ci sono numerosi pezzi di ricambio sul mercato. In questo caso, l’acquisto di seconda mano vale la pena, perché si può risparmiare denaro e conservare le risorse allo stesso tempo. Tuttavia, una riparazione può anche essere consigliabile se i costi non superano i 100 euro e il veicolo è di buona qualità.

Tuttavia, spesso si scopre che si fanno errori al momento dell’acquisto. Il modello economico del negozio di fai da te è certamente positivo al momento dell’acquisto, perché permette di risparmiare denaro. Ma la, non di rado, lavorazione inferiore significa che il transpallet porta solo sollievo a breve termine, ma poi causa problemi con difetti e senza un adeguato servizio post-vendita in background.

Il marchio decide la qualità quando si acquistano macchinari usati

Se andate alla ricerca di transpallet manuali usati, troverete una grande offerta. Spesso sono soprattutto le occasioni a buon mercato che sembrano allettanti e ti invogliano a comprare. Tuttavia, dovreste assolutamente assicurarvi di comprare solo un prodotto di qualità da una marca di alta qualità per beneficiare effettivamente del vostro acquisto di seconda mano a lungo termine.

LEGGI ANCHE  Napoli, tensioni per i vaccini nell'hub della Mostra d'Oltremare

Più comunemente, si vendono transpallet manuali usati, ma ci sono anche modelli elettronici dove il controllo delle forche funziona a motore. Soprattutto con il modello elettrico, è ancora più importante prestare molta attenzione all’offerta e non comprare usato nella foga del momento perché l’offerta era troppo allettante. Se l’elettronica deve essere riparata, avete bisogno di un servizio clienti che possa aiutarvi con i pezzi di ricambio.

Queste sono le caratteristiche importanti quando si acquista un transpallet manuale

Se avete deciso per il transpallet manuale, dovete conoscere alcuni criteri importanti. È così che si può riconoscere un prodotto di alta qualità, che può effettivamente facilitare il vostro lavoro in laboratorio e in magazzino.

Il materiale del telaio è di grande importanza. Idealmente, è stato utilizzato l’acciaio inossidabile, poiché è possibile utilizzare questi modelli anche in regioni umide o per i trasporti nel settore alimentare. Il materiale galvanizzato a freddo e a caldo con ruote e cuscinetti a sfera di alta qualità e impermeabili assicurano che il transpallet sia durevole e quasi indistruttibile.

Il tipo di pneumatici gioca un ruolo decisivo nel trasporto. Fate attenzione alla superficie del vostro magazzino e che i pneumatici siano compatibili con essa. Ci sono diversi tipi di pneumatici, dalla gomma al nylon alla gomma dura con un grip speciale.

Anche l’altezza di sollevamento gioca un ruolo quando si acquista. I modelli tra 200 mm e 800 mm sono comuni, a seconda dell’applicazione. Lo stesso vale per la lunghezza della forcella, che varia tra 800 mm e 1150 mm. Per quanto riguarda la capacità di carico, bisogna guardare innanzitutto alla merce da trasportare. I transpallet classici hanno una capacità di carico media tra 1 e 3,5 tonnellate!

L’acquisto di seconda mano promette questi vantaggi

Comprare un carrello elevatore usato ha sempre dei vantaggi quando si acquista un prodotto di alta qualità a un prezzo vantaggioso. Tuttavia, l’acquisto è meno vantaggioso se è fatto sottobanco e da venditori sconosciuti. I rivenditori professionali di seconda mano sono specializzati, tra le altre cose, nel passaggio di transpallet usati e sono lì per fornirvi competenza e consigli. I prezzi d’occasione apparenti dei venditori privati, d’altra parte, non sono raccomandati perché non si sa mai come è avvenuta la vendita. Questo è altrettanto vero per altri prodotti.

Il transpallet può essere stato rubato, avere difetti non menzionati al momento dell’acquisto e non funzionare più correttamente. Con un rivenditore di seconda mano rispettabile, si può essere sicuri di acquistare un prodotto durevole e di alta qualità.

 


Trianon Viviani, la ricca offerta di spettacolo di dicembre

Notizia precedente

Musica e cinema per i diritti umani a Rovigo

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..

Commenti

I Commenti sono chiusi