Assicurazione furto auto con satellitare – Impennata di sottoscrizioni nel sud Italia

Assicurazione furto auto

Ogni anno in Italia si verificano circa 100 mila furti di auto, con forti impennate, purtroppo, nella regione Campania. Ecco quindi l’esigenza per molti corregionali e non solo, di sottoscrivere polizze con massimali alti e franchigie contenute.

Assicurazione satellitare come funziona – La scelta perfetta per chi vuole essere tutelato

L’assicurazione satellitare è una polizza che fornisce all’utente una scatola nera, ovvero un dispositivo capace di monitorare il mezzo su cui viene posto, sia da fermo che in movimento. Grazie a questo dispositivo è possibile sapere dov’è posizionata la propria auto, controllare la velocità con la quale viene guidata e quindi tenere sotto controllo la condotta di chi la dirige. Le scatole installate sulle macchine assicurate con polizze satellitari possono essere solitamente visibili, ovvero collocate sul parabrezza dell’auto oppure invisibili, cioè poste all’interno del veicolo. A prescindere dalla posizione, il dispositivo satellitare assicurazione (scatola nera) può fornire servizi come:

  • Pulsante di emergenza per lanciare messaggi di aiuto, mentre in caso di incidente la scatola nera invia automaticamente un segnale per avviare i soccorsi.
  • Vivavoce, per comunicare con la centrale operativa della Compagnia scelta per la polizza auto scatola nera.
  • Sistema di blocco motore, per limitare la mobilità in maniera immediata in caso di furto. Questa funzione permette, dopo l’allontanamento del proprietario dal veicolo, di far attivare un apposito sistema (azionato dalla centrale operativa) per impedire l’avviamento del motore.

 

La scatola nera permette anche di stimare il tempo delle soste o contare accelerazioni e frenate, In poche parole garantisce un controllo a 360° dell’operatività del veicolo tanto da permettere la stesura di un resoconto scritto circa lo storico dell’auto, in modo tale che in fase di vendita, tale documento possa essere usato per stimare il valore del mezzo. Ecco quindi che la polizza satellitare diventa molto indicata non solo per chi vive o si sposta in territori con alto rischio di furti ma anche per chi è solito cambiare macchina con frequenza.

LEGGI ANCHE  Napoli, torna il volo diretto giornaliero per New York

 Assicurazioni satellitari – Consigli utili per la sottoscrizione di polizze convenienti

Confrontare i vari preventivi disponibili sul web è la prima strada per individuare le offerte più convenienti in tema di assicurazioni auto con scatola nera. Tra le più vantaggiose vi sono sicuramente quelle della Compagnia Cattolica Assicurazioni, leader nel settore assicurativo da tantissimi anni. Il consiglio generale in fase di acquisto è quello di optare sempre per realtà ben consolidate, con uno storico professionale consistente. Il settore assicurativo è molto delicato e lasciarsi assistere da una Compagnia di ssicurazione assente e incapace di fornire il giusto supporto potrebbe risultare dannoso e dispendioso.

Con le giuste comparazioni e seguendo le dritte sopra riportate, ogni persona sarà capace di scegliere l’assicurazione più in linea con il proprio budget e le proprie esigenze.