Homei fatti di napoliNapoli, il cimitero di Poggioreale come un museo del macabro: loculi scoperchiati...

Napoli, il cimitero di Poggioreale come un museo del macabro: loculi scoperchiati e pericolanti

google news

Napoli, il cimitero di Poggioreale come un museo del macabro: loculi scoperchiati e pericolanti ed ossa dei defunti in bella mostra. Borrelli e Iodice. “Un insulto alla memoria dei defunti e ai loro familiari e c’è anche un problema sicurezza, bisogna intervenire subito.”

Loculi scoperchiati e pericolanti, ossa esposte alla vista dei visitatori e alle temperie. Questo è il macabro scenario che si presenta al cimitero di Poggioreale.

Oltre a ciò, tutto il cimitero versa in uno stato totale di degrado e di abbandono, con la vegetazione selvaggia che ricopre le tombe e le cappelle mortuarie.

“E’ una situazione vergognosa che va avanti da troppo tempo. Ci sono tante persone che durante la loro vita lavorano, sudano e risparmiamo per assicurarsi una certa dignità nella sepoltura ed invece poi si ritrovano in questa situazione che è un vero e proprio oltraggio alla memoria dei defunti, un’offesa ai loro cari e uno spettacolo macabro offerto ai visitatori.”- ha commentato il Consigliere dei Verdi della Municipalità II Salvatore Iodice.

“Oltre alla questione della dignità c’è quella della sicurezza, qui i visitatori rischiano di farsi male a causa dei monumenti e dei loculi pericolanti ed allora non c’è più tempo da perde, bisogna intervenire urgentemente mettendo in sicurezza tutta l’area del cimitero, prima che qualcuno si faccia male.”- ha proseguito il Consigliere Regionale del sole che ride Francesco Emilio Borrelli.

Redazione Cronaca
Redazione Cronacahttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Pizza, le associazioni: “Anche a Napoli dovrebbe costare di più”

''A Napoli purtroppo la pizza non si puo' vendere a 13-15 euro, e' piu' difficile, anche se dovrebbe essere cosi' perche' Napoli e' la...

Incendi, Protezione civile: oggi 18 richieste di intervento aereo

Equipaggi dei Canadair e degli elicotteri della flotta aerea dello Stato, coordinati dal Dipartimento della protezione civile, impegnati sin dalle primissime ore del giorno...

Castellammare, oggi a Pavia l’ultimo saluto a Gigi Bici. La figlia ‘Mi manchi tanto’

Castellammare. Palloncini bianchi con il nome dei suoi cari e un lungo applauso per l'ultimo saluto a Luigi Criscuolo. Sei mesi dopo il ritrovamento...

Anziana derubata nel foggiano, arrestata una donna a Napoli

Per una truffa ai danni di una signora anziana di San Marco in Lamis in provincia di Foggia, una donna di Napoli è stata...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita