HomeCultura'Racconti nella rete': sabato 18 gennaio alla Mondadori Bookstore di Napoli

‘Racconti nella rete’: sabato 18 gennaio alla Mondadori Bookstore di Napoli

google news

Sabato 25 gennaio alle ore 18 alla libreria Mondadori Bookstore, piazza Vanvitelli, verrà presentata l’antologia “Racconti nella Rete” (Castelvecchi)  e la diciannovesima edizione dell’omonimo premio letterario. In avvio di serata  sarà proiettato il corto “Non lo faccia”, regia di Giuseppe Ferlito,  tratto dal soggetto di Katia Colica, vincitrice della sezione corti.
Con il presidente del premio, Demetrio Brandi, saranno presenti gli autori Ida Raiola, Vincenzo Rocco, Cinzia Montagna, Marianna Guida, Gianluca Iaccarino, Ottavio Mirra, Piero Fittipaldi, Luigi Giampetraglia, Maria Sordino, Pina Greco, Francesca Marone, Diego Lama. Letture di Filippo Zigante. L’antologia è arricchita dalla copertina realizzata da Bruno Cannucciari e dalla prefazione di Alice Cappagli.
Il volume raccoglie i 25 racconti vincitori della diciottesima edizione del premio, che si svolge ogni anno nel sito www.raccontinellarete.it . Scrigno di piccole storie compiute, l’antologia diventa testimonianza del tempo in cui viviamo ed espressione di tematiche sociali affrontate a volte con leggerezza altre volte con passione, sensibilità e rabbia. Espressione di una qualità letteraria in continua crescita, i racconti si caratterizzano per una prosa sempre più raffinata e variegata e con stili narrativi originali. Durante l’incontro verrà presentata la nuova edizione del premio, riservato a racconti brevi e soggetti per cortometraggi. Il concorso, che prevede anche una sezione dedicata ai racconti per bambini, è in pieno svolgimento nel sito www.raccontinellarete.it e si concluderà il 31 maggio. Dopo ci sarà la selezione dei racconti, la pubblicazione e la premiazione a Lucca, nell’ambito del Festival LuccAutori.Il vincitore della sezione corti vede realizzato il proprio cortometraggio in collaborazione con la scuola di cinema Immagina di Firenze. Il Premio letterario “Racconti nella Rete” viene considerato il più grande premio nazionale per inediti online. Una piattaforma di confronto per chi desidera mettersi alla prova con le parole, per quanti non temono di mettere a nudo i propri sentimenti sottoponendo i propri scritti al giudizio di altri lettori e scrittori. La peculiarità del premio consiste nella pubblicazione nel sito di tutti racconti in concorso e nella possibilità che questi vengano letti e commentati dagli utenti.

Regina Ada Scarico
Regina Ada Scarico
Regina Ada Scarico, ha lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ha avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ha curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Camorra, arrestato a Dubai Marina il latitante “Ciro Ciro” Filangieri

Camorra, arrestato a Dubai Marina il latitante "Ciro Ciro" Filangieri. Questa mattina presso lo scalo aeroportuale di Capodichino personale della Polizia di Stato, a seguito...

Morto il regista Peter Brook, aveva 97 anni

E' morto Peter Brook, leggenda del teatro e uno dei registi piu' influenti del 20esimo secolo. Il maestro di teatro, che aveva 97 anni, era...

Sorrento, incendio in un albergo: poliziotti evacuano gli ospiti e domano le fiamme.

Incendio in uno hotel a Sorrento, poliziotti evacuano gli ospiti e domano le fiamme con l'aiuto dei vigili del fuoco. Venerdì sera gli agenti del...

Frattamaggiore, è in coma a Bari il giovane dato alle fiamme mentre era in videochiamata con la fidanzata

Frattamaggiore. Nicola Lupoli si trova ricoverato al Policlinico di Bari in coma farmacologico. Ieri è stato dato alle fiamme mentre era in videochiamata con la...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita