Napoli. “Nella mattinata di lunedì abbiamo compiuto un sopralluogo stadio Collana per valutare le condizioni della struttura, chiusa da troppo tempo all’attività sportiva. Fortunatamente tale condizione non è destinata a perdurare. Così come chiediamo da tempo l’impianto riaprirà a breve i battenti. La Giano ci ha comunicato che, a partire da metà novembre, le società sportive apriranno le iscrizioni, un mese dopo, a metà dicembre, ci sarà l’inaugurazione. Apriranno le palestre e sarà fruibile la pista di atletica, completamente rinnovata per le Universiadi. Ovviamente continueremo a vigilare sul completamento degli interventi di restyling previsti a carico della società”. Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il consigliere del Sole che Ride alla V Municipalità Rino Nasti. “Abbiamo appreso dalla Giano che, dopo tanti anni, è stato finalmente liberato l’appartamento destinato al custode che, da anni, era occupato abusivamente dai familiari di un ex custode della struttura che ne usufruivano gratuitamente e senza alcun titolo”.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati