HomeQuartieri di NapoliFollia in largo San Giovanni Maggiore, baby gang scatenata mette in fuga...

Follia in largo San Giovanni Maggiore, baby gang scatenata mette in fuga i presenti con urla e atti di teppismo

google news

“Una malcapitata cittadina ci ha segnalato un video che mostra la follia di una baby gang che la donna ha avuto la sfortuna di incrociare, nella tarda serata di lunedì, in largo San Giovanni Maggiore, dinanzi Palazzo Giusso, storica sede dell’Università Orientale. I gruppetto di ragazzini ha messo in fuga i presenti attraverso una serie di comportamenti ben oltre il limite della decenza. Oltre a tentativi di arrampicamento sui lampioni e urla il gruppetto ha iniziato a ribaltare i cassonetti dell’immondizia, riversando il contenuto sulla pavimentazione della piazza. Un atteggiamento teppistico e intimidatorio che ha convinto i turisti e i napoletani che si trovavano sul posto a spostarsi altrove”. Lo rendono noto il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il consigliere del Sole che Ride alla II Municipalità Salvatore Iodice. “La situazione al centro storico è fuori controllo. Vandalismo e delinquenza hanno superato il livello di guardia. Oramai aggirarsi in zona durante le ore serali è diventato pericoloso a causa dei rischi legati a vandalismo e criminalità. Speriamo che il ministero dell’Interno si decida finalmente a inviare i rinforzi necessari per permettere alla polizia di fronteggiare in maniera efficace i fenomeni di illegalità che caratterizzano l’area”.

 

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Pizza, le associazioni: “Anche a Napoli dovrebbe costare di più”

''A Napoli purtroppo la pizza non si puo' vendere a 13-15 euro, e' piu' difficile, anche se dovrebbe essere cosi' perche' Napoli e' la...

Incendi, Protezione civile: oggi 18 richieste di intervento aereo

Equipaggi dei Canadair e degli elicotteri della flotta aerea dello Stato, coordinati dal Dipartimento della protezione civile, impegnati sin dalle primissime ore del giorno...

Castellammare, oggi a Pavia l’ultimo saluto a Gigi Bici. La figlia ‘Mi manchi tanto’

Castellammare. Palloncini bianchi con il nome dei suoi cari e un lungo applauso per l'ultimo saluto a Luigi Criscuolo. Sei mesi dopo il ritrovamento...

Anziana derubata nel foggiano, arrestata una donna a Napoli

Per una truffa ai danni di una signora anziana di San Marco in Lamis in provincia di Foggia, una donna di Napoli è stata...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita