Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Dalla Rete

Come fare trading: i 3 passi fondamentali

Pubblicato

in



Le vacanze estive sono ormai alle spalle ed è ora di tornare in ufficio.

Tuttavia, questa volta, vi consigliamo un modo per rendere più produttivo il vostro tempo passato davanti al computer in maniera tale da ottimizzare le proprie giornate lavorative e i propri guadagni.

Questo metodo consiste nel far lavorare i soldi al posto nostro grazie agli investimenti che ognuno di noi può effettuare grazie alle nuove tecnologie online.

Infatti, negli ultimi anni, sono nate piattaforme online che permettono di investire il proprio capitale nel mercato finanziario in cambio di pochi euro.

Grazie a questa rivoluzione, il mercato azionario o quello valutario non sono più appannaggio esclusivo delle grandi banche o dei professionisti del settore ma sono disponibili per ogni singolo cittadino voglioso di investire e guadagnare!

Tuttavia, è bene non buttarsi a capofitto nel mondo della finanza e trading online: proprio per questo motivo abbiamo scritto per voi questa breve guida che vi permetterà di orientarvi nel migliore dei modi in 3 semplici passi.

1° PASSO: PREPARATI PSICOLOGICAMENTE 

La prima cosa da fare è capire se sei abbastanza forte psicologicamente per il trading.

Infatti, l’aspetto psicologico gioca un ruolo fondamentale per il successo dei propri investimenti: il trading non è adatto a chi si fa afferrare dalla paura facilmente visto che la paura porta immancabilmente a sbagliare.

Infatti, quando si parla di investimenti bisogna avere una strategia ben precisa in testa e non farsi influenzare dall’andamento dei mercati: non scoraggiarti se inizialmente i tuoi investimenti vanno male e non farti prendere da eccessivo entusiasmo se vanno bene.

Ricorda che il trading online non è assolutamente come il gioco d’azzardo: è vero che la fortuna gioca un ruolo importante in ogni aspetto delle nostre vite, ma questo non deve influenzare la nostra strategia.

2° PASSO: SCEGLI UN BROKER AFFIDABILE 

Il broker è colui che ti fornisce la piattaforma online grazie alla quale puoi portare avanti i tuoi investimenti.

E’ assolutamente fondamentale che tu scelga un broker affidabile e sicuro e per fare ciò devi tenere d’occhio diversi criteri:

  • Autorizzazione: ogni broker deve essere autorizzato e regolamentato da un ente di vigilanza europeo per poter operare in Europa in maniera legale. I broker che non ne sono provvisti sono da considerarsi poco affidabili.
  • Commissioni: alcuni broker hanno commissioni molto più alte di altri. Bisogna scegliere quello con il giusto rapporto qualità/prezzo.
  • Piattaforma di trading: la piattaforma che si utilizza per fare trading deve essere facile da usare anche per i meno esperti.
  • Asset: è necessario assicurarsi che il broker in questione offra la possibilità di investire su un buon numero di asset.

Raccapezzarsi nel mondo dei broker online non è un compito facile e infatti qualche investitore si scoraggia e rinuncia prima ancora di cominciare, perdendo una occasione molto preziosa.

Fortunatamente, esistono persone che hanno già fatto il lavoro duro al posto nostro: il team di brokeraffidabili.it è il migliore in questo campo, visto che È L’UNICO ad essere composto da brillanti laureati in finanza e risk management che lavorano attivamente in questo campo.

Sul loro sito, troverete tutto l’occorrente per scegliere il broker più adatto alle vostre esigenze e muovere i primi passi nel trading online.

3° PASSO: PROVA, IMPARA, MIGLIORA

Il modo migliore per diventare un bravo investitore è provare in prima persona e imparare dai propri successi e dai propri errori.

Proprio a tale scopo, i broker mettono a disposizione un conto demo: ossia una simulazione di trading alla quale puoi accedere gratuitamente, basta registrarsi al loro sito.

Grazie al conto demo, è possibile fare tutti gli errori classici dei principianti senza rischiare i propri soldi, infatti si utilizzeranno dei soldi finti che ci verranno dati direttamente dal broker.

Quindi vi consigliamo di utilizzare il conto demo in due modi:

  • Provare diverse strategie di trading per trovarne una vincente che si adatti a voi e che potrete utilizzare in seguito con soldi veri
  • Imparare ad utilizzare la piattaforma di trading online.

Visto che la pratica è un fattore fondamentale per la riuscita del trading, chi passa molto tempo davanti al PC, magari per lavoro, ha una marcia in più visto quanto è facile inserire una breve sessione di trading fra una pausa e l’altra!

Continua a leggere
Pubblicità

Curiosita e Passatempo

GIAPPONE 117 anni e 260 giorni Nuovo record per la donna più vecchia del Mondo

Pubblicato

in

E’ la giapponese Kane Tanaka la donna più longeva nel suo paese e nel mondo

La signora Kane Tanaka, che ha appena compiuto 117 anni e 260 giorni , ha fissato un nuovo record per stabilire l’essere umano più longevo del Mondo.Con questo nuovo primato ha superato il precedente recordo che apparteneva ad uomo anche lui giapponese.

L’anziana signora che è inclusa nel Guinness dei primati come la persona più anziana del pianeta, è anche diventata la donna più anziana della storia del Giappone. Intervistata ha detto che questo primato per lei non è nulla di importante poichè vorrebbe raggiungere la cifra tonda dei 120 anni.
Nata il 2 Gennaio del 1903 nella prefettura di Fukuoka ,vive ancora nel posto dove è nata un secolo più tardi e vive in una struttura dove viene assistita giorno e notte.La sua ricetta per una vita lunga e longeva è mangiare cose sane e di qualità e tenere la mente allenata con cruciverba,calcoli a mente secondo i media giapponesi.

Il Giappone in effetti si differenzia da tutti gli altri paesi per la longevità dei suoi abitanti : sono più di 80.000 i centenari nel paese di cui l’88% di loro sono donne.

Continua a leggere



Dalla Rete

INCREDIBILE Fa bere birra alla sua bambina di 6 mesi,il web si scatena

Pubblicato

in

Un post su Reddit di una giovane mamma che ha postato una foto della figlia di 6 mesi che beve birra fa scoppiare una lunga polemica

Sul social Reddit è comparso un post di una giovane mamma che ha pubblicato una foto della figlia di soli 6 mesi che beve birra da un boccale con il commento “la piccola ama bere birra dalla mamma”.
Ma sotto la foto sono apparsi in pochissimo tempo decine di commenti negativi di utenti che non solo criticavano la madre di aver permesso ad una bimba cosi piccola di bere birra ma aggiungendo di aver messo anche in pericolo la figlia ; alcuni hanno anche chiesto l’intervento della Polizia e dei servizi sociali:
Purtroppo non è il primo caso di un episodio del genere,è un trend in crescita quello di postare foto di figli immortalati a fare gesti “estremi e pericolosi” come appunto bere alcool,gesti spesso sottovalutati dai genitori ignari dei reali rischi che corrono i piccoli.
Ricordiamo che l’alcol è estremamente nocivo per i bambini piccoli, e che i bambini introdotti all’alcool in giovanissima età rischiano maggiornmente di avere problemi legati all’alcoolismo in età adolescente e adulta.

Continua a leggere



Le Notizie più lette