HomeCronaca GiudiziariaNapoli, uccise il cugino e gettò il corpo: 17anni di carcere per...

Napoli, uccise il cugino e gettò il corpo: 17anni di carcere per il killer Cutarelli

google news

Napoli. Una sola condanna per l’omicidio di Francesco Sabatino, il figlio del ras Ettore (poi diventato collaboratore di giustizia), brutalmente ucciso il 5 ottobre del 2013. I giudici della quarta sezione della Corte d’Assise d’Appello di Napoli hanno condannato per il delitto Luigi Cutarelli, giovane killer del clan Lo Russo, a 17 anni e 20 giorni di reclusione. A Cutarelli – che figura anche nel commando che uccise l’innocente Genny Cesarano e che è anche cugino della vittima – sono state concesse le attenuanti generiche. Dall’accusa di omicidio sono stati assolti il boss pentito Carlo Lo Russo (che era stato condannato in primo grado) e Antonio Buono (che era stato assolto) difeso dall’avvocato Enrico Di Finizio. Buono, anche lui componente del commando che uccise il giovane Cesarano, però, è stato condannato a due anni per l’occultamento del cadavere di Sabatino.

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Arzano “Funzionario infedele e pretenzioso verso i sottoposti”: depositate le motivazioni della condanna per la vice comandante dei vigili, Angella Errichiello

Arzano – “Funzionario infedele e pretenzioso verso i sottoposti”: depositata la sentenza di condanna con le motivazioni per la vice comandante dei vigili di...

Federalberghi Capri: “Monopattini e biciclette elettriche mettono a rischio l’incolumità dei turisti, servono più controlli”

Federalberghi Isola di Capri sollecita con forza le due amministrazioni comunali affinché intervengano per disciplinare il traffico di veicoli elettrici a due ruote che,...

Terra dei fuochi, controlli tra Napoli e Caserta: 5 attività sequestrate

I militari dell'Esercito Italiano, unitamente alle Forze dell'Ordine, hanno effettuato nuovi controlli per il contrasto agli illeciti ambientali nelle province di Caserta e Napoli. Il...

Fuorigrotta, terrorizza i commercianti di via Caravaglios e ne ferisce uno col vetro. 22enne arrestato dai Carabinieri

Fuorigrotta. Dovrà rispondere di lesioni aggravate e danneggiamento il 22enne ghanese già noto alle forze dell’ordine, arrestato dai Carabinieri della PMZ di Bagnoli. Francesco Obi...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita