Boom Canova, in arrivo un altro capolavoro

Una nuova opera in arrivo per la mostra-evento ‘Canova e l’Antico’, che, in meno di quattro settimane di programmazione, ha portato 80mila visitatori al Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Dal 25 aprile si aggiungerà ai capolavori già in esposizione il marmo raffigurante la ‘Pace’ (di quasi 2 metri d’altezza), in arrivo dal Museo Bogdan e Varvara Khanenko di Kiev, dopo aver percorso oltre 2700 chilometri: per dare un benvenuto simbolico alla scultura, giovedì 25 aprile, a partire dalle 17.30, sarà previsto ingresso gratuito al Mann. La ‘Pace’ è un’opera realizzata da Canova tra il 1811 e il 1815, dal forte valore simbolico, che contiene i segni visibili delle complicate vicende politiche dell’Europa di quegli anni. E’ la seconda volta in assoluto, dopo l’esposizione su Canova tenutasi a Bassano del Grappa nel 2003, che l’importante marmo esce dall’Ucraina, dove la scultura è giunta dalla Russia nel 1953

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati