HomeCronaca GiudiziariaSarno, bombe artigianali nella borsa insulti contro i politici e stalking: processo...

Sarno, bombe artigianali nella borsa insulti contro i politici e stalking: processo per ‘lady Isis’

google news

Sarno. Camminava per strada con ordigni artigianali nella borsa e insultava politici nazionali e locali oltre a perseguitare un carabiniere e a scrivere sui muri frasi inneggianti la Jihad: Anna Maria Malfettone, la 45enne di Sarno, fermata mesi fa dalla polizia va a processo. Lo ha deciso la Procura di Nocera Inferiore che ha mandato a giudizio la donna che deve rispondere di sette capi di imputazione. Tra i reati che le vengono addebitati ci sono istigazione a delinquere, deturpamento di cose, resistenza a pubblico ufficiale, violenza privata, diffamazione, oltraggio e stalking. La donna, oltre a scrivere sui social frasi che richiamavano l’Isis piazzò una bandiera islamica dinanzi agli uffici del giudice di pace di Sarno tanto che fu avviata un’indagine da parte dell’antiterrorismo. Dopo mesi di indagine si scoprì che l’autrice del gesto era proprio lei Anna Maria Malfettone, la ‘sovversiva simpatizzante dell’organizzazione terroristica musulmana. Nel fascicolo raccolto dagli inquirenti, coordinati dalla Procura di Nocera Inferiore, sono allegate foto di edifici, scuole e uffici dove la donna riportava commenti offensivi e minacce esplicitecontro politici nazionali e locali ed esponenti delle forze dell’ordine. Finì nel mirino della donna anche un militare di Sarno più volte seguito e minacciato di morte dalla 45enne sarnese, fino a quando arrivò a lanciargli contro un petardo, ad aprile scorso. L’ordigno per fortuna esplose a pochi metri dall’auto del carabiniere. La donna fu poi arrestata mentre girava per strada con una bomba artigianale nella borsetta. Mesi dopo quell’arresto, la Procura ha firmato la richiesta di giudizio immediato e dunque comparirà dinanzi al giudice nei prossimi mesi.

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Carabiniere alla festa con pregiudicati, il Tar annulla il trasferimento

Il Tar Puglia ha annullato il trasferimento da Modugno, nel Barese, a Napoli, disposto circa un anno fa nei confronti di un carabiniere, per...

Arzano, comune sull’orlo del fallimento: si va verso il predissesto finanziario

Arzano. Comune sull'orlo del fallimento, si va verso il predissesto finanziario. A rendere pubblica la notizia l’assessore al Bilancio, Giuseppe Vitagliano. In vista dell’approvazione...

Napoli, imprenditore del Nord a Francesca: “Ti pago il viaggio, ma devi imparare a comportarti”

Napoli. "Devi imparare a venderti meglio, devi imparare a comportarti con gli imprenditori in modo completamente diverso". Le parole dell’imprenditore Gian Luca Brambilla che...

Pozzuoli, sotto controllo l’incendio del monte Barbaro

Pozzuoli. È sostanzialmente sotto controllo l'incendio che sta interessando la zona flegrea dal monte Barbaro al Carney Park. Lo comunica la protezione civile della...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita