HomePoliticaArzano, dopo le frizioni in maggioranza si pensa a un 'Governo di...

Arzano, dopo le frizioni in maggioranza si pensa a un ‘Governo di Salute Pubblica’

google news

Arzano. Dopo le frizioni in maggioranza, la città fa quadrato intorno al sindaco Fiorella Esposito che a più riprese avrebbe paventato il suo abbandono. Possibile nascita di un governo di “Salute Pubblica”. Dopo la riunione infuocata tra le varie anime della maggioranza, dove il gruppo degli “scissionisti” fuoriusciti da De.mA e la lista di ABC, avrebbero imposto l’out out alla compagine di governo con una serie di richieste “irricevibili”. Sul tavolo, almeno dalle indiscrezioni che trapelano, la “testa” di due dirigenti, due assessorati forti e una serie di atti che andrebbero a snaturare l’approvazione del REC. Proposte e richieste che alla luce delle numerose indagini e fari accesi della Prefettura, appaiono non solo compromissive di una limpida azione di governo voluta dal sindaco Fiorella Esposito, ma addirittura dannose ed indirizzate a favorire i “soliti noti” che in città da oltre un ventennio determinano sistematicamente vita e morte della amministrazioni. Ed ecco che la politica si interroga e forse decide finalmente di fare fronte comune contro l’avanzata socialista con l’idea di rilanciare un governo di “Salute Pubblica” che fermi sul nascere la politica del “ricatto”. Senso di responsabilità che sarebbe condiviso anche dal mondo dell’informazione per porre un argine alla “mala politica”.

 Raffaele Desiani

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Camorra, arrestato a Dubai Marina il latitante “Ciro Ciro” Filangieri

Camorra, arrestato a Dubai Marina il latitante "Ciro Ciro" Filangieri. Questa mattina presso lo scalo aeroportuale di Capodichino personale della Polizia di Stato, a seguito...

Morto il regista Peter Brook, aveva 97 anni

E' morto Peter Brook, leggenda del teatro e uno dei registi piu' influenti del 20esimo secolo. Il maestro di teatro, che aveva 97 anni, era...

Sorrento, incendio in un albergo: poliziotti evacuano gli ospiti e domano le fiamme.

Incendio in uno hotel a Sorrento, poliziotti evacuano gli ospiti e domano le fiamme con l'aiuto dei vigili del fuoco. Venerdì sera gli agenti del...

Frattamaggiore, è in coma a Bari il giovane dato alle fiamme mentre era in videochiamata con la fidanzata

Frattamaggiore. Nicola Lupoli si trova ricoverato al Policlinico di Bari in coma farmacologico. Ieri è stato dato alle fiamme mentre era in videochiamata con la...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita