HomeAttualitàOrrore: neonata trovata morta sul nastro trasportatore di un'azienda di rifiuti

Orrore: neonata trovata morta sul nastro trasportatore di un’azienda di rifiuti

google news

Orrore in provincia di Ancona dove una neonata è stata trovata morta sul nastro trasportatore di un’azienda di rifiuti. Il corpicino della piccola è stato trovato sul nastro trasportatore di un’impresa di trattamento rifiuti di Ostra nell’Anconetano. Il nastro è stato immediatamente bloccato e sono stati avvertiti i carabinieri di Senigallia che sono giunti sul posto in pochi minuti ed effettuato il sequestro su disposizione del pubblico ministero di turno che ha avviato un’inchiesta disponendo anche l’autopsia per chiarire cosa sia accaduto. L’ipotesi più probabile sarebbe quella che la piccola sia stata abbandonata subito dopo la nascita in un cassonetto della zona. L’azienda raccoglie rifiuti da vari centri.  Quando gli operai hanno rovesciato il cassonetto per fare la separazione e la lavorazione dei rifiuti c’è stata la macabra scoperta.

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Estrazioni del lotto e numeri vincenti 10eLotto

Ecco le estrazioni del Lotto di oggi 25 giugno: BARI 86 25 04 62 23 CAGLIARI 27 65 14 45 24 FIRENZE 73 79 06 39 74 GENOVA...

Manfredi incontra i detenuti di Poggioreale: “Sollecitiamo soluzione al sovraffolamento”

Visita nel carcere di Poggioreale questa mattina per il sindaco di Napoli Gaetano MANFREDI, che nell'ambito della rassegna "Napoli città della musica" ha incontrato...

Sciopero Ryanair, oltre 90 voli cancellati

Sono oltre 90 i voli Ryanair cancellati in Italia per lo sciopero di 24 ore proclamato da Filt-Cgil e Uiltrasporti per oggi. Circa 40...

Cardarelli, la Cgil: “Nuovo stop al pronto soccorso è punto non ritorno”

"Purtroppo abbiamo dovuto assistere impotenti a una nuova chiusura del pronto soccorso del Cardarelli di Napoli. Siamo veramente giunti ad un punto di non...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita