Camorra a Secondigliano: altri tre scarcerati

Oltre alla scarcerazione di Salvatore Di Lauro “terremoto, il Tribunale del Riesame ha disposto altre scarcerazioni. Si tratta il ras di Pianura, Salvatore Marfella, assistito dall’avvocato Leopoldo Perone; Aniello Apredda, uomo di fiducia di Giovanni Cortese ‘o cavallaro difeso invece da Giuseppe Perfetto; Marco Aprea, difeso da Antonio De Martino.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati