Ballottaggio a Sant’Antino, Russo denuncia: “Falsi miei sostenitori in giro ad offrire soldi in cambio di voti”

Il candidato sindaco del centrosinistra al comune di Sant’Antimo, Aurelio Russo, in merito alla delicata fase elettorale di ballottaggio caratterizzata dal tentativo di elevare il livello dello scontro da parte del candidato del centrodestra, dichiara quanto segue:

“Nella campagna elettorale piena di veleni in corso, ho appreso da miei sostenitori, che loschi figuri ai aggirano nelle case chiedendo ancora ai cittadini di cedere le proprie schede elettorali in cambio di denaro. Inoltre essi completano questo turpe commercio asserendo che lo fanno in nome e per conto del “candidato Aurelio Russo”. Tale circostanza mi ha portato alla immediata denuncia alle forze dell’ordine di quanto sta accadendo, nell’evidente volontà di portare discredito al sottoscritto. Spero che presto gli autori di questo vergognoso comportamento siano assicurai alla giustizia”

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati