Meteo, arriva Hannibal: caldo fino a 35 gradi in Sicilia e instabilità al nord

 

Arriva il caldo con Hannibal. In Sicilia si raggiungeranno i 35 gradi. Tuttavia il tempo rimane instabile al Nord. Lo comunica ilmeteo.it annunciando, per oggi, un temporaneo rinforzo della pressione al Centro-Sud, con bel tempo, salvo un po’ di nubi irregolari in Appennino e velature in Sardegna. Nubi più diffuse sulle medie e alte pianure del Nord, localmente Alpi e Prealpi, anche con rovesci, in giornata e la sera, su Piemonte e verso alta Lombardia. Antonio Sanò, direttore e fondatore de iLMeteo.it, comunica, tuttavia, per domani l’arrivo di più nubi su tutto il territorio, per aria umida che risalirà dal Nord Africa insieme a correnti calde provenienti dalla Libia. Saranno possibili anche piogge sulle medie e alte pianure del Nord, su Alpi, Prealpi e localmente sulle regioni centrali, specie tirreniche e appenniniche. Asciutto altrove. Sanò annuncia poi una breve prima incursione, verso il territorio italiano, dell’anticiclone nordafricano Hannibal, da oggi e verso il weekend. Temperature fino a 35 gradi su Sicilia, 29/30 gradi al Sud. Anche le regioni settentrionali, sebbene in forma minore, vedranno una impennata dei termometri, fino a 26/27 gradi sulle pianure orientali. Il Nord, tuttavia, fino a venerdì, correrà il rischio di rovesci sparsi e locali temporali, poi più confinati ai rilievi nel fine settimana. Weekend con sole prevalente e caldo al Centro-Sud, salvo qualche fastidio in Sicilia.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati