Ricatti per rapporto omosex: arrestato

Aveva diffuso tramite Whatsapp, video e foto hard di un uomo conosciuto su un sito di incontri e scambi di coppia con il quale aveva intrattenuto una relazione virtuale, inviando perfino al figlio della vittima, di 14 anni, le immagini di un rapporto sessuale. Un 43 enne di Marigliano , Ivano D’ Agostino, è stato arrestato dai Carabinieri per molestie e violenza sessuale, minacce aggravate, e comunicazione illecita di dati personali sensibili, su provvedimento della Procura di S. Maria Capua Vetere. D’ Agostino – secondo quanto emerso dalle indagini – aveva conosciuto la sua vittima su Internet avviando un rapporto virtuale protrattosi per tutto il 2016. Foto e video sono stati inviati a decine di persone legate alla vittima.I ricatti sono andati avanti per parecchi mesi, fino quando la vittima, è stata costretta a compiere atti sessuali con D’Agostino. Quest’ ultimo ha filmato il rapporto sessuale, frutto di violenza. La vittima, stanca di subire, ha deciso a questo punto di denunciare tutto.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati