Calcio Serie C Ultime Notizie

Casertana: le parole del Giorno

Se è vero che l’obiettivo principale, la salvezza, è stato centrato con largo anticipo a dispetto di diversi ostacoli tecnici e non da superare, è altrettanto vero che per la Casertana sarebbe davvero un peccato lasciarsi sfuggire uno dei posti utili per l’accesso ai playoff. Fatto sta, però, che da parte dei giocatori rossoblù è necessaria una forte sterzata all’andamento in campionato fatto registrare nelle ultime cinque partite in cui ha raccolto soltanto due punti. «Siamo dispiaciuti per i punti lasciati per strada ultimamente – dice il centrocampista Francesco Giorno che, unitamente a Rajcic e Orlando, domenica tornerà a disposizione dopo aver scontato la squalifica – ma l’obiettivo resta a portata di mano. Siamo padroni del nostro destino, mancano tre partite e stiamo lavorando con intensità per prepararle al meglio. Ripeto, dispiaciuto soprattutto per le ultime tre sconfitte ma l’impegno non è mai mancato. Il calendario di certo non ci ha dato una mano con due lunghe trasferte, di cui una incastonata tra due partite distanti sette giorni l’una dall’altra, e un calo a livello fisico e mentale ci può stare, soprattutto per una squadra giovane come la nostra. Noi, però, non dobbiamo guardare a questo. Dobbiamo, piuttosto, ritrovare le giuste motivazioni che sono fondamentali per il nostro cammino nell’immediato futuro».

Link Sponsorizzati


Stai visitando Cronache della Campania OffLine