Terra dei fuochi: al via #selfiecare lo screening Asl in 32 comuni del Napoletano

Prende il via #selfiecare, la campagna di prevenzione dei tumori dell’Asl Napoli 2 Nord che coinvolgera’ circa 680.000 pazienti in 3 anni in 32 comuni del Napoletano. Lo screening e’ finalizzato a individuare precocemente eventuali tumori del colon retto, del seno e della cervice uterina. Data la dimensione della popolazione da coinvolgere, l’Azienda ha mobilitato i circa 800 medici di famiglia del territorio, utilizzando una piattaforma informatica che integra la loro attivita’ con quella di medici ospedalieri e di diversi specialisti coinvolti. La ‘promozione’ della campagna di prevenzione sfruttera’ anche i canali social ed eventi informativi sul territorio. Ogni medico di famiglia, collegandosi alla banca dati #selfiecare, potra’ accedere agli elenchi dei propri pazienti che per eta’ e sesso devono essere arruolati nel programma di prevenzione. Sui social, ciascun paziente potra’ scattare un “selfie”con la cornice fornita dall’Asl e pubblicarlo, diventando testimonial della campagna presso i propri conoscenti.Tutte le prestazioni previste dagli screening sono gratuite e non richiedono il pagamento del ticket.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati