Altri piccoli segnali di miglioramento: le condizioni di salute dell’attore stabiese Peppone De Rosa restano stazionarie ma la reazione alle cure degli organi vitali é costante. I medici del reparto rianimazione dell’ospedale Loreto Mare di Napoli non hanno ancora sciolto la prognosi che resta riservata ma trascorse oltre 48 ore dal terribile incidente di lunedì sera comincia a circolare un cauto ottimismo. Dopo tutti gli esami diagnostici fatti per capire se ci fossero state lesioni ad organi vitali e per verificare l’estensione dell’emorragia cerebrale e dove è localizzata gli specialisti della struttura sanitaria napoletana sembrano intenzionati a non operare. Bisognerà solo aspettare e continuare la cura e soprattutto cercare di capire se ci sono stati danni neurologici che in questo momento non è possibile accertare. All’ospedale napoletano continua il vai vai di amici attori, che danno conforto ai parenti,ma anche di semplici cittadini di Castellammare o conoscenti. Il tam tam sui social stabiesi è continuo e tutti cercano di avere notizie sulle condizioni di salute di Peppone De Rosa molto popolare nella sua città natale.

 

Torre Annunziata, il boss Tamarisco in aula: “Le armi? Non le ho mai avute”

Notizia Precedente

Pianura: ergastolo ai killer del fratello del boss Pasquale Pesce

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..