Carboni, Juve Stabia: “Troppi errori difensivi, dobbiamo migliorare”

Il tecnico della Juve Stabia, Guido Carboni ha così commentato il deludente pareggio interno contro il Catanzaro:” È stata una partita pazza. Dobbiamo cercare di migliorare determinate situazioni. Noi non volevamo perdere e l’abbiamo dimostrato. Ma abbiamo alzato troppo i toni. Sarebbe stato un brutto colpo perdere e un punto non cambia tanto la nostra classifica. Siamo partiti bene ma è mancata la rabbia della squadra importante. Dispiace perché era una partita alla nostra portata. Ci sono diverse amnesie difensive, dobbiamo lavorare. Nel secondo tempo siamo caduti nel loro gioco di perdite di tempo e nervosismo e non doveva succedere. Devo correggere diverse cose. Ora dobbiamo ritrovare lucidità. Per me c’era un rigore per noi nel primo tempo. Dobbiamo sicuramente sbagliare meno contro la Casertana. Ho tolto Paponi per non rischiare un nuovo infortunio. Siamo andati spesso ad imbottigliarci centralmente, ma alla prima sovrapposizione sulla fascia è nato il rigore finale”.

 Ivano Cotticelli

(foto di Michele Ruocco)

Ivano Cotticelli
Contenuti Sponsorizzati