Un ramificato gruppo criminale, che riciclava oro di provenienza illecita, e’ stato smantellato questa mattina dalla Guardia di Finanza di Torino, che sta eseguendo 11 ordinanze di custodia cautelare in carcere e 60 perquisizioni in diverse regioni italiane, in Ungheria e Slovenia. Quasi una tonnellata di oro riciclato. Sequestrati beni per 9 milioni di euro. Coinvolte due imprese del settore attive nel torinese. Operazioni in corso con oltre 100 finanzieri impiegati.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati